Grani duri antichi di Sicilia

 

GRANI DURI ANTICHI DI SICILIA

 

In purezza o miscelati, fanno parte del patrimonio di Biodiversità dell’Isola. Sono idonei per i processi di trasformazione, sia di panificazione che di pastificazione.

La Tumminia o Timilia, frumento duro marzuolo, è resistente alla siccità ed a altre avversità abiotiche.E’ normalmente dotata di un alto grado proteico ma risulta essere una coltura scarsamente produttiva.

Il Russello è forse la più antica varietà di grano duro Siciliano, di taglia elevata, sostiene l’attività zootecnica con il sottoprodotto paglia. La produzione è caratterizzata da Qualità e da una resa quantitativa che spesso è la metà di quella dei grani moderni. E’ un grano morbidissimo, di colore bianco.Il Russello è la varietà di grano antico Siciliano più flessibile perché idoneo per pastificazione e panificazione.

Il Perciasacchio Strazzavisazza (Triticumturgidum) è un grano duro caratterizzato da un forte apparato radicale e da chicchi affusolati e ambrati. La produzione in Sicilia è normalmente ridotta ma ottima per realizzare pasta dal carattere forte e naturale.

Il Margherito e il Bidi sono grani che garantiscono un alto contenuto proteico anche nelle produzioni biologiche. Vantano versatilità di utilizzo, e le semole realizzate hanno un basso indice di glutine; per questo risultano ottime per facilitare la digestione.

La fornitura delle diverse varietà di grano duro è prevista in granella variamente confezionata (alla rinfusa, in big-bag, o in sacchi da kg.25) in ragione delle esigenze del cliente.

 

« Guarda tutti i prodotti della filiera

 

NOTIZIE BIO!

Il nostro nuovo prodotto: la Canapa

Il nostro nuovo prodotto: la Canapa

Con grande entusiasmo vogliamo rendervi partecipi del nuovo prodotto di cui siamo davvero fieri e orgogliosi coltivatori: la Canapa. in questo 2020 c...

 

LEGGI TUTTO

 

 

 

Nat & Nat srl | Prodotti Biologici Italia

Via Serraino Vulpitta, 15 - 91100 Trapani
+39 320 15.66.681 | nat.nat@email.it

Contatore sito

P.I. 02525580813

Powered by First Web

Cookie policy | Privacy policy